Cosa è l'Andrologia

L’andrologia è quella branca della Scienza Medica e Chirurgica che si occupa delle problematiche legate all’apparato genitale maschile in tutte le sue sfaccettatura, embriologiche, malformative, dello sviluppo adolescenziale, della maturità e delle evoluzioni senili. Vengono inclusi tutti gli aspetti genetici, embriologici, laboratoristici, istologici, neurologici, psicologici, vascolari, chirurgici e oncologici.

L’Andrologia, dal greco “ Andros Logos  - Uomo Discorso “, è una scienza relativamente giovane, ed una specializzazione medica e chirurgica ( Uro-Andrologia ) che si interessa dell’uomo e del suo apparato genitale; è paragonabile al ginecologo per le patologie dell’apparato genitale femminile.; occupandosi dello sviluppo sessuale e riproduttivo del “ maschio “ attraverso i vari periodi della vita, dall’infanzia – adolescenza sino alla quarta età.

Le numerose e diffuse patologie degli organi di pertinenza uro-andrologica sono allo stato attuale delle conoscenze ben curabili sia con la terapia medica che chirurgica.

urologia Andrologo

Specialista di riferimento per le patologie della sfera sessuale e riproduttiva del maschio, in tutte le sue fascie di età.

Eiaculazione Precoce
Malformazioni peniene ( pene piccolo ) e delle vie seminali
Pene curvo
( Induratio Penis Plastica, Incurvamento congenito ) Fimosi e frenulo breve
Idrocele
Varicocele
Neoplasie del testicolo
Neoplasie del pene
Neoplasie della prostata
Neoplasie dell’uretra
Disfunzione erettile ( impotenza )
Infertilità maschile
Disfunzioni sessuali
( eiaculazione retrograda, ritardata, precoce, anorgasmia ) Prostatiti e Iperplasia prostatica
Malattie sessualmente trasmesse
Malattie veneree
Incontinenza urinaria maschile

altoRilievo

Riabilitazione post-traumatica – chirurgica

Andrologia dello sport

Andrologia oncologica

Andrologia chirurgica

© Copyright 2017